Saltar al contenido

Scegliere i migliori pannelli solari – Scegli la tua tecnologia con saggezza!

L’energia solare è l’energia rinnovabile più scelta quando si tratta di produrre elettricità in modo da rispettare l’ambiente, per essere in grado di svolgere questo compito questi pannelli solari, in questo articolo ti mostreremo come puoi scegliere i migliori pannelli solari in modo semplice.

Questi sono anche noti come pannelli «mono silicio» o «silicio semplice» e sono i migliori in termini di efficienza. Poiché sono più efficienti di altri tipi di pannelli, non sono necessari così tanti pannelli per generare la stessa quantità di elettricità. Ciò li rende particolarmente utili in alcuni casi, ad esempio quando una parte del tetto è ombreggiata e presenta una superficie di lavoro più piccola.

Se stai cercando un sistema di energia solare, la maggior parte di tale sistema sarà costituito dai «pannelli solari fotovoltaici (fotovoltaici)» (di seguito denominati «pannelli solari») che convertiranno la luce solare in elettricità. usando un fenomeno chiamato effetto fotovoltaico.

Scegli i migliori pannelli solari

Esistono 3 principali tipi di tecnologia solare fotovoltaica nel mercato australiano.

1.  Monocristallino 
2.
 Policristallino
3. Film  sottile

Ecco un breve riepilogo video di ogni tipo di tecnologia e dei suoi vantaggi e svantaggi, in modo che tu possa sapere abbastanza per essere pericoloso la prossima volta che vedi un lancio di vendite solari sul giornale, online o di persona.

Ed ecco i dettagli di ogni tipo di tecnologia:

1. Pannelli solari monocristallini

Alcuni pensano che i pannelli solari monocristallini siano la «Rolls Royce» della tecnologia solare fotovoltaica e l’opzione migliore. Il monocristallino è una delle tecnologie più antiche e costose da produrre, ma questo tipo ha la massima efficienza.

Questi pannelli possono generalmente raggiungere un’efficienza di conversione del 15-20% nel mondo reale, ovvero convertire il 15-20% della luce solare che li colpisce in elettricità. Sono fatti di singoli cristalli di silicio ultra-puro delle dimensioni di una bottiglia di vino e affettati come salame per realizzare wafer individuali.

Questi wafer circolari hanno i loro lati tagliati in una forma quadrata e quindi diventano una «cella solare» monocristallina che assomiglia a questo:

Scegli i migliori pannelli solari

Le linee d’argento sono fili che raccolgono l’elettricità che viene creata quando la luce colpisce la cella. Il pannello solare è formato da una matrice di queste celle solari monocristalline posizionate come piastrelle sul pavimento del tuo bagno:

Scegli i migliori pannelli solari

Le celle solari monocristalline hanno generalmente prestazioni elevate, ma poiché sprecano un po ‘di spazio tra le celle quando sono incapsulate in un pannello solare fotovoltaico (i piccoli diamanti bianchi nell’immagine sopra) hanno prestazioni simili (in termini di efficienza e potenza) come policristallino.

Alcuni produttori utilizzano tecniche speciali per produrre moduli fotovoltaici monocristallini ad altissime prestazioni, come «campi di superficie posteriore», «scanalature laser» e tecnologie ibride. Questi pannelli mono ad altissime prestazioni ottengono efficienze superiori al 20%, il che è sorprendente. Ma paga circa il 30% in più rispetto ai tradizionali pannelli solari monocristallini.

Il modo più semplice per rilevare i pannelli solari mono su un tetto è cercare i diamanti bianchi rivelatori tra le celle.

Suggerimento per tenere occupati i bambini in macchina:  gioca a «rileva il pannello solare» con punti bonus per identificare il tipo di tecnologia! Sì, faccio davvero soffrire i miei bambini in quel gioco …)

Scegli i migliori pannelli solari

2. Pannelli solari policristallini (anche chiamati multicristallini)

Anche i pannelli solari policristallini sono realizzati in silicio, ma il tipo di silicio utilizzato è leggermente meno puro e modellato in blocchi piuttosto che essere segato da un singolo cristallo. Il fatto che i cristalli siano disposti in modo casuale significa che sono visibili individualmente.

Una volta modellato il lingotto policristallino, viene tagliato in blocchi quadrati e quindi tagliato in wafer quadrati che vengono elaborati per convertirli in celle solari.

Ecco un primo piano di una cella solare policristallina: puoi vedere che sembra molto diverso dall’aspetto elegante e uniforme del suo rivale monocristallino:

Scegli i migliori pannelli solari

Le celle solari policristalline sono molto simili a quelle monocristalline in termini di prestazioni e degrado, ad eccezione dei multicristallini, le celle risultanti sono in genere un po ‘meno efficienti. Tuttavia, come puoi vedere qui, non c’è spazio perso tra gli angoli delle celle perfettamente quadrate:

Scegli i migliori pannelli solari

Ciò significa che quando sono incapsulati in pannelli solari fotovoltaici, c’è un po ‘più di spazio disponibile per assorbire la luce solare. Il risultato è che le prestazioni di un pannello solare policristallino sono quasi identiche a quelle dei pannelli solari monocristallini. Ecco come appariranno sul tuo tetto:

Scegli i migliori pannelli solari

3. Pannelli solari a film sottile

Mentre i pannelli solari mono e policristallini sono fabbricati in modo molto simile, i pannelli solari a film sottile utilizzano un metodo di produzione completamente diverso. Invece di creare celle solari tagliando grandi blocchi di silicio, un film contenente silicio viene «spruzzato» sulla superficie che diventerà un pannello solare.

Sebbene questi processi siano in corso da un po ‘di tempo, le moderne variazioni del processo di produzione di film sottili sono una tecnologia relativamente nuova, quindi direi che le prestazioni di 20 anni di un moderno pannello solare fotovoltaico a film sottile possono essere solo stimate.

I processi di produzione sono generalmente più efficienti dal punto di vista energetico rispetto a tutti gli altri tipi di pannelli solari fotovoltaici, quindi richiedono meno energia per la produzione rispetto ai pannelli mono o policristallini per la stessa potenza nominale.

Efficienza del pannello solare a film sottile

Sebbene stia migliorando, i pannelli solari a film sottile di solito hanno un’efficienza dell’8-10%. Ciò significa che sono circa il doppio di mono o policristallino per la stessa potenza e molto più pesanti, quindi è necessario un tetto grande e robusto e installatori grandi e robusti.

Un’altra cosa da tenere a mente è che i pannelli solari a film sottile possono degradare fino al 20% nel primo anno sul tetto prima di essere impostati sulla potenza di uscita specificata.

Di solito, è in grado di rilevare pannelli solari a film sottile perché non hanno il modello a matrice di pannelli cristallini, sono solo di un colore uniforme, di solito blu, nero o marrone. L’altra cosa che li tradisce è che le matrici sono generalmente enormi per compensare la loro bassa efficienza. Ecco un tetto vicino a me che ha 2 pannelli solari. Film sottile a sinistra e monocristallino a destra. La matrice a film sottile produce solo circa il 20% in più rispetto alla matrice mono nonostante sia più grande di circa il 300%!

Scegli i migliori pannelli solari

In breve, quali pannelli solari sono il miglior tipo in termini di tecnologia?

Quando si sceglie tra pannelli solari monocristallini rispetto a policristallini, nonostante ciò che diranno molti venditori, non c’è nulla che distingua davvero tra i tipi, tranne il loro aspetto!

Il film sottile può essere un po ‘più economico per kW, ma sarà almeno il doppio dell’area e nessuno è sicuro al 100% di quanto degraderà a lungo termine (quindi ottieni una solida garanzia di prestazione come una roccia!).

Nel prossimo futuro …

In realtà, esiste un quarto tipo di tecnologia per pannelli solari disponibile in Australia che utilizza celle solari sensibili alla tintura. Questa tecnologia ha un’efficienza persino inferiore rispetto al film sottile, ma promette di essere così economica da fare che la metteresti semplicemente ovunque per compensarla. La tecnologia funziona imitando il processo di fotosintesi nelle piante. Tuttavia, sembra che le celle solari sensibili alla tintura siano lungi dall’essere un impatto commerciale.