Saltar al contenido

GESTIONE DELL’ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA

Se sei un amante delle energie rinnovabili e un fervente difensore dell’ambiente, dovresti sapere che ci sono fonti alternative di energia che aiutano questo scopo.

L’energia solare può essere utilizzata direttamente per produrre calore o elettricità. In entrambi i casi, per catturare questa energia, utilizziamo collettori solari termici o pannelli solari fotovoltaici, il cui funzionamento è garantito dai produttori da 25 a 30 anni.
I pannelli fotovoltaici sono composti da un materiale semiconduttore, essenzialmente silicio, che ha la proprietà di generare elettricità quando riceve la luce solare. I vetri che li ricoprono svolgono solo un ruolo protettivo.
Dotato di un inverter che converte la corrente continua in corrente alternata, i sistemi fotovoltaici collegati alle reti elettriche rappresentano ormai quasi il 90% del mercato globale.

Funzionamento dell’energia solare fotovoltaica: principio di funzionamento dei pannelli solari fotovoltaici.

Comprendere il funzionamento di un pannello solare fotovoltaico è essenziale quando si utilizza questa tecnologia. Il modulo solare fotovoltaico è un sistema in grado di catturare l’energia inviata dal sole alla Terra e convertirla in una corrente elettrica continua.

GESTIONE DELL'ENERGIA SOLARE PHOTOVOLTAICA

Funzionamento di un pannello solare fotovoltaico

Il  funzionamento di un pannello solare fotovoltaico si  basa su diversi elementi:

  • Un modulo composto da celle fotovoltaiche che trasformano l’energia in una tensione elettrica continua;
  • Un sistema di assemblaggio, chiamato anche sistema di integrazione del tetto che fissa il pannello fotovoltaico al telaio;
  • Un’irregolarità che stabilisce una stretta connessione tra il pannello e il resto del tetto.

Aggiungete a ciò le apparecchiature elettriche e, in particolare, l’inverter che trasforma la corrente continua in corrente alternata e consente di alimentare la vostra rete domestica o la rete di distribuzione elettrica pubblica. Il prezzo di acquisto di un pannello solare fotovoltaico rimane elevato, ma diminuisce di anno in anno. Inoltre, l’assistenza finanziaria è disponibile per aiutarti a pagare il costo iniziale.

Come funziona una cella fotovoltaica?

Le celle fotovoltaiche sono componenti elettronici in grado di produrre elettricità dall’energia solare, grazie all’effetto fotovoltaico. Scoperto nel 1839 da Antoine Becquerel, questo fenomeno si basa sul comportamento dei materiali semiconduttori quando ricevono la radiazione solare.

Infatti, quando i fotoni della luce solare entrano in contatto con questi particolari materiali, trasmettono la loro energia agli elettroni dei semiconduttori, che quindi generano una tensione elettrica. Il materiale semiconduttore attualmente utilizzato dai produttori di moduli fotovoltaici è il silicio.

Come si misura l’efficienza di un pannello fotovoltaico?

La quantità di elettricità che un pannello solare fotovoltaico può produrre  durante il suo funzionamento  è misurata dalla sua potenza massima, un dato fornito dai produttori di pannelli. Corrisponde alla potenza che un impianto fotovoltaico può fornire, in condizioni di sole (1000 W per m²) e temperature ottimali (25 ° C).

Ulteriori informazioni: rivendere l’elettricità o consumarla sul posto?

Non è obbligatorio rivendere l’elettricità prodotta con pannelli solari fotovoltaici. Puoi riporlo sul posto in batterie e consumarlo direttamente per soddisfare le esigenze della tua casa.

Tuttavia, per sostenere questa energia pulita e rinnovabile, lo Stato francese ha stabilito tassi di acquisto vantaggiosi per l’energia solare, ben al di sopra del prezzo dell’elettricità che sta pagando al momento.

Come proprietario, il tuo interesse potrebbe essere quello di vendere questa energia solare al tuo fornitore di energia elettrica. L’interesse per te è ottenere risparmi sostanziali.