Saltar al contenido

COME DIMENSIONE DI UN SISTEMA FOTOVOLTAICO:Concetti di base

Questi sono due modi per sapere come dimensionare un impianto fotovoltaico.

Cos’è un impianto solare fotovoltaico?

Un impianto fotovoltaico , anche impianto fotovoltaicosistema di energia solare , è un sistema di alimentazione atto ad alimentare energia solare utilizzabile dal fotovoltaico.

Consiste in una disposizione di diversi componenti, tra cui pannelli solari per assorbire e convertire la luce solare in elettricità, un inverter solare per modificare la corrente elettrica da CC ad CA, nonché montaggio, cablaggio e altri accessori elettrici per configurare un sistema in operazione.

COME DIMENSIONARE UN SISTEMA FOTOVOLTAICO

Il modo più semplice è utilizzare PV Watts o calcolatrici a matrice di sistemi di energia solare in linea simili per sapere come dimensionare un impianto fotovoltaico

Questi strumenti ingegnosi sono gratuiti e genereranno una dimensione della matrice abbastanza precisa a seconda dell’attrezzatura standard, della posizione e delle condizioni di integrazione del sistema.

Sebbene alcuni dei dati utilizzati per il dimensionamento del sistema utilizzando programmi come PVWatts siano universali, è possibile eseguire manualmente una dimensione precisa.

Ciò terrà conto della configurazione specifica del componente, del sito e delle condizioni ambientali che influenzeranno le prestazioni effettive della matrice.

Ad esempio, supponiamo che tu voglia sapere come dimensionare un impianto fotovoltaico che fornisce il 50% del totale kWh annuo di domanda di elettricità per un luogo specifico.

In questo esempio, assumeremo anche le condizioni ottimali del sito, tra cui un’area di installazione libera rivolta a sud, molti metri quadrati per installare il sistema fotovoltaico e una fonte di energia pulita della rete elettrica. Il nostro array di test solari sarà situato a New York City, un luogo con dati solari facilmente disponibili.

In questa località vengono utilizzati 20.000 Kwh di elettricità all’anno, ma poiché stiamo solo cercando di compensare il 50% del consumo totale annuo di elettricità con il nostro array solare, il nostro numero di riferimento è di 10.000 Kwh.

L’ora media annuale di sole al giorno per questa località è 4.08. Arrotondiamolo a un paio di 4 per rendere la matematica un po ‘più facile da seguire.

Le ore medie di sole per qualsiasi posizione geografica possono essere trovate sui siti internet.

  • dovremo calcolare l’uso quotidiano di elettricità. Per fare ciò, dividiamo solo il 50% dell’utilizzo annuale di elettricità per 365.

10.000 Kwh anno diviso per 365 = 27,4 Kwh al giorno.

 

  • Quindi, prendi l’uso quotidiano di Kwh e dividi quel numero per il numero medio. Ore di sole al giorno.

27,4 diviso per 4 = 6,85

 

  • Successivamente , dobbiamo tenere conto delle inefficienze associate a tutti i sistemi di energia solare.

In altre parole, dobbiamo tenere presente che molti componenti del sistema elimineranno parte dell’elettricità prima che raggiunga il carico.
Il termine usato per quella perdita attuale è il «fattore di riduzione». Il fattore di riduzione standard del settore è 0,77.

 

MANGIARE DIMENSIONE DI UN SISTEMA FOTOVOLTAICO

6,85 diviso per 0,77 = 8,9 Kwh (arrotondato).

  • Ora dobbiamo semplicemente convertire i chilowatt (kW) di watt con il calcolo:

8,9 X 1000 = 8900 watt.

  • Prendiamo la produzione totale di energia prevista e dividiamo quel numero per la dimensione del pannello in watt.
  • Il nostro sistema di test utilizzerà pannelli solari da 205 watt. Di seguito è riportato il calcolo finale per la dimensione della matrice nel numero di pannelli da utilizzare.

8900 diviso per 205 = 43.4 pannelli.

La scelta finale della dimensione della matrice sarà probabilmente arrotondata a 41 pannelli.