Saltar al contenido

COME UTILIZZARE L’ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA

L’  energia solare  sfrutta una fonte inesauribile:  il sole  . Con i raggi del sole catturati, è possibile produrre  elettricità  e  calore  che verranno utilizzati per riscaldare la casa, l’acqua calda o semplicemente per alimentare la casa in funzione.

COME POSSIAMO USARE L’ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA?

L’energia solare fotovoltaica ha molti usi oggi, le persone usano la luce solare per produrre calore ed elettricità in modo pulito e sicuro per l’ambiente.

Di seguito elenchiamo i diversi processi di utilizzo utilizzati per la generazione di elettricità e calore

L’energia solare 1 offre un’alternativa pulita ai combustibili fossili.

Se  l’  energia  rinnovabile  guadagno un po ‘di più a terra ogni giorno, è perché sono una molto più verde alternativa alle  energie  fossili. Il sole rilascia  un’energia pulita  e non inquinante che non emette gas a effetto serra.

2- Qual è lo scopo dell’energia solare fotovoltaica?

Il  fotovoltaico  cattura i raggi del sole   per produrre elettricità. Questa elettricità viene utilizzato per il consumo quotidiano delle famiglie: per elettrodomestici, per la luce … ma anche su una scala più grande per uso industriale, in particolare nel caso del  l’  fattorie  solare.  Ciò rappresenta un modo non inquinante per soddisfare il fabbisogno di elettricità della popolazione. La  radiazione solare  viene catturata oggi in massa attraverso  l’energia solare  o per uso domestico, direttamente nelle case di persone attraverso  i pannelli  installati sui tetti.

Nell’attuale contesto in cui la conservazione del pianeta è una questione di capitale, questa soluzione sembra essere più rispettosa  dell’ambiente  . Soprattutto, si avvale di una risorsa gratuita e inesauribile, disponibile in tutto il mondo. In Francia, l’uso  dell’energia solare  è ampiamente incoraggiato dallo Stato, che è stato coinvolto per diversi anni in una grande  transizione energetica  . L’ambizione del governo, entro il 2020, di produrre il 23% dell’elettricità nazionale attraverso le energie rinnovabili.

3- A cosa serve l’energia solare termica?

Nel caso del  calore  , il calore del  sole  viene assorbito e riutilizzato per riscaldare un fluido. In una casa, ad esempio, può essere utilizzato per l’acqua calda sanitaria, il   sistema di riscaldamento centralizzato o per riscaldare una piscina. Questo tipo di installazione è particolarmente vantaggioso per la sua semplicità d’uso. In effetti, l’  energia  recuperata è direttamente utilizzabile senza dover passare attraverso la rete elettrica.

COME CATTURARE L’ENERGIA SOLARE?

COME UTILIZZARE L'ENERGIA SOLARE PHOTOVOLTAICA

Le energie rinnovabili sono in pieno sviluppo e le risorse naturali del pianeta non sono attualmente sfruttate al massimo delle loro potenzialità. L’  energia solare  è una delle più pulite e più economica alternativa  combustibili fossili. Per usarlo quotidianamente, diverse tecniche ti consentono di  catturarlo  e trasformarlo.

1-Catturiamo l’energia solare attraverso i pannelli

In un’ora, il  sole  fornirà alla Terra più  energia di  quella che consuma in un anno. Per sfruttare le risorse  solari  , è prima necessario raccogliere questa energia. Esistono due usi principali:  termico  ed  elettrico  .

2-Cattura i raggi del sole per ottenere elettricità

Per immagazzinare  la radiazione solare  e utilizzarla per scopi elettrici, ci sono due tecnologie:  moduli fotovoltaici  e termodinamica. Installato su un tetto, facciata o pavimento, il primo funziona grazie alle celle al silicio che assorbono i raggi e producono corrente per reazione tra la  luce. e silice In questo caso, è la luce che viene catturata direttamente, sotto forma di fotoni. Il primo strato antiriflesso massimizza questo processo di superficie. La guida è fondamentale per ottimizzare la produzione e le prestazioni durante tutto l’anno.

Questo è il motivo per cui da un’infrastruttura all’altra, il sistema consigliato può differire in modo che l’acquisizione sia la migliore possibile. Va notato che, poiché è leggero, non è essenziale trovarsi in una zona calda per questo tipo di installazione.

La seconda tecnica funziona sotto forma di centrali elettriche dotate di grandi specchi sferici, il cui obiettivo è trasformare il  calore  in  elettricità  .

3-energia solare per uso termico

Grazie a un collettore  solare termico  , l’  acqua  può essere riscaldata per uso sanitario o per il sistema di riscaldamento centralizzato. In questo caso, il  calore  viene assorbito. Questo modulo è composto da assorbenti, si tratta di tubi posizionati tra uno strato isolante e una lastra di vetro. Sono quelli che reagiranno alle  radiazioni solari.

Esiste anche la possibilità di un utilizzo passivo: ciò equivale a ottimizzare la costruzione di pareti, finestre e pavimenti per riscaldare la casa in generale. In questo caso, stiamo parlando di bioedilizia.